mercoledì 28 maggio 2008

La luce in bottiglia


Mi ha favorevolmente sorpreso la scoperta di un Brasiliano che, tramite una miscela di Acqua e Clorox (detergente - disinfettante a base di cloro), è riuscito a trovare una forma alternativa di energia a costo 0. Infatti, mescolando i due elementi citati sopra, è riuscito ad ottenere, per ogni bottiglia usata, una luce pari a 60 watt. A sostegno della sua tesi l'inventore Brasiliano ha girato un video mostrando come ha illuminato la sua casa tramite questa scoperta. Questo dimostra come i modi di produrre energia sono infiniti, ma allo stesso tempo come ci vengano negati da chi si arricchisce con le fonti di energia tradizionali. Questo sta danneggiando irreparabilmente il nostro Pianeta e le nostre tasche. Urliamo questo concetto con forza per far si che venga ascoltato finalmente da qualcuno attualmente audioleso. Dobbiamo cercare di cambiare al più presto questo trend. Fino a quando siamo ancora in tempo...se ancora lo siamo...

6 commenti:

Leonardo ha detto...

Costo zero non credo....Questo Clorox ha un costo? Credo di si. Quanto tempo dura l'effetto??
Sono Domande da porsi.

michele ha detto...

Già, l'ho appena visto anche io.
Ma come è possibile che le nostre casalinghe non si siano mai accorte che la bacinella d'acqua e candeggina(che contiene ipoclorito: ClO4-, se è questa la sostanza usata)lasciata al sole poi diventava luminosa?
Oppure avete mai visto le piscine dove andate a uotare che verso sera si illuminano?(visto che nell'acqua viene messo Cloro)

Dariobe ha detto...

Da te non me l'aspettavo, prendere per buoni dei video così palesemente fake :P
Comunque il messaggio è buono... e sicuramente avranno gia' inventato dei modi più puliti per produrre energia... ma finche' c'e' il petrolio faranno di tutto per tenerli nascosti.
Speriamo finisca presto...

Emilio ha detto...

Il costo del Clorox non è zero ma si avvicina allo zero...sulla durata non ti so rispondere...poi questo non è un fake! è vero! Il mio era uno spunto per cercare di trovare energie alternative (che secondo me le hanno già trovate e non le voglio usare...) e finirla con questo schifo di petrolio che sta rovinando noi ed il mondo!

Dariobe ha detto...

Ok quanto costerà un bottiglione da 2 litri di clorox? (dal sito sembra un disinfettante commerciale) 10 euro a dire tanto?
Il video dice che ne servono poche gocce... quante "lampadine" ci fai?

Cmq non è questo il punto, se provi a fare una ricerchina su google non trovi assolutamente nessuno che ne parla a parte quel video. Ti pare possibile?

Ho trovato solo 2-3 commenti su quel video (ovviamente che lo prendono in giro).

Emilio ha detto...

La notizia è stata data anche dal Corriere della Sera che non mi sembra un giornale cazzaro...anzi è il più autorevole in Italia...Poi come ho spiegato era una provocazione per porre un problema più generico...; )