domenica 20 aprile 2008

Mozzarella di Bufala, la Cina revoca il blocco

La Cina ha revocato il divieto d'importazione per la mozzarella di bufala e degli altri formaggi italiani. La notizia, confermata da fonti della Farnesina, è stata diffusa a Pechino dall'ambasciatore italiano Riccardo Sessa dopo il suo incontro con i rappresentanti dell'ente cinese addetto al controllo della qualità dei prodotti d'importazione. Il bando era stato imposto il 28 marzo scorso dopo che nel nostro paese era scattato l'allarme inquinamento diossina in alcuni allevamenti di bufale. Dopo aver verificato che le vacche italiane sono sane al 100% la Cina ha chiesto scusa all'Italia per il malinteso.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Sti stronzi sono anni che ci fabnno mangiare merda nei ristoranti cinesi e mo fanno i precisini! E poi ci hanno portato l'aviaria limoltacci lolo!

Enrico

Emilio ha detto...

per non parlare delle unghie di topo e i gatti ; )

Dariobe ha detto...

Più che altro siamo noi occidentali che abbiamo trattato sempre come "merda" quello che viene dalla cina. Io questa la vedo un po come una vendetta.

Emilio ha detto...

Anche tu hai ragione...