giovedì 3 luglio 2008

Make Love With Music

C'è chi suona bene e chi suona meno bene; c'è chi ha successo e chi ne ha un po' di meno; ci sono bei video musicali e altri meno belli. C'è invece chi suona amando la musica. C'è, infine, chi fa l'amore con la musica, come fosse una donna che lo eccita da morire.
Solo i "Mostri Sacri" arrivano a tale stadio.

4 commenti:

Emy ha detto...

Martedi sono stata alla royal albert hall per il concerto di bryan wilson, leader dei beach boys. Lui e' uno di quelli che la musica non la sente, anche perche' e' sordo da un orecchio, ma la vede. E credimi... la vede! Troppo pochi... ce ne sono troppo pochi di questi geni...

Emilio ha detto...

Infatti si...ne nascono troppo pochi...Ma noi in Italia non ci possiamo lamentare...abbiamo Gigi D'Alessio! ;)

Anonimo ha detto...

io lo amo. io lo amo. io lo amo.rosaflu

Emilio ha detto...

: )))